Aggiornato:

Siti Scommesse Inglesi

Bookmakers Inglesi

Pochi altri gestori offrono la stessa attrattiva dei migliori siti scommesse inglesi nel mondo del betting. Oltre a proporre servizi di qualità elevata, gli operatori con autorizzazione rilasciata dalla UKGC, o altri enti riconosciuti nel Regno Unito via white list, come la MGA, sono conosciuti per l’attenzione estrema riservata alla sicurezza e protezione dei consumatori, consentendo agli scommettitori italiani che vi si affidano di beneficiare di tutele serrate atte a creare la migliore esperienza possibile per gli user.

Primo esempio tra tutti di ciò è la possibilità di autoescludersi. La Commission britannica, infatti, ha implementato un tool denominato GAMSTOP che funziona in modo simile al blocco trasversale ADM. Sebbene si tratti sempre di siti bookmakers esteri, per gli utenti italiani scegliere bookie inglesi vuol dire godersi tutti i vantaggi portati dallo scommettere su piattaforme con licenza riconosciuta nell’EU. Ma senza ulteriori indugi, caliamoci nella scena dei bookmakers d’Inghilterra e approfondiamo tutto quello che c’è da sapere.

Elenco di bookmakers britannici che accettano italiani nel 2024

1
Bankonbet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €150
  • Bookmaker Extra-AAMS
  • Accesso da Mobile Agevole
  • Sistema Premi Fedeltà
2
Rabona Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €150
  • Assenza di Licenza AAMS
  • Ampia Offerta Sportiva
  • Piattaforma User-Friendly
3
1Bet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Ottimo Nuovo Sito per gli Italiani
  • Sistemi di Scommessa Innovativi
  • Statistiche Live Durante gli Eventi
4
Pribet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Certificazione Estera
  • Ritiri Veloci
  • Quotazioni Vantaggiose
5
AmunRa Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €150
  • Bookmaker Non AAMS
  • Eventi Esclusivi per Scommettere
  • Piattaforma Mobile Veloce
6
FreshBet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Sito Senza Licenza ADM
  • Bonus Sport Senza Deposito
  • Supporto Clienti 24 Ore
7
20Bet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Bookmaker Non Italiano
  • Bonus Sport Gratis
  • Offerta Sportiva Diversificata
8
Posido Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a 150€
  • Nuovo Sito non AAMS
  • Ottimo per Scommesse
  • +1000 Slot Machine
9
Slotimo Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Sito Scommesse No ADM
  • Garanzia di Miglior Quota
  • Sicurezza per gli Italiani
10
Olympusbet Bookmaker
Welcome Bonus 100% Fino a €100
  • Senza Restrizioni ADM
  • Diverse Opzioni di Versamento
  • Sicurezza dati Garantita

Migliori siti scommesse inglesi

Il betting ha una tradizione secolare in Inghilterra e nel Regno Unito in generale. Gli operatori certificati citati di seguito rientrano a pieno nei canoni di selezione applicati durante la ricerca. Tutti, infatti, permettono di scommettere su una grande varietà di discipline sportive, consentendo di sfruttare al massimo le quotazioni competitive proposte per aumentare i potenziali incassi. Ottime anche le promozioni e la differenziazione nei metodi di pagamento. Vediamo meglio i migliori siti scommesse inglesi per gli italiani da noi scelti:

1
22Bet Scommesse Recensione

22Bet Bookmaker

Welcome Bonus 100% Fino a €300

Visita il Sito

L’operatore che più di tutti si è conquistato la nostra approvazione è 22Bet. Questo portale ha tutto ciò che uno scommettitore potrebbe desiderare. 22Bet Bookmaker è uno dei siti scommesse inglesi più noto al pubblico internazionale, nonché uno dei più facilmente accessibili, almeno dall’Italia. Ci si può connettere alla sua piattaforma senza bisogno di attivare VPN o altro. Inoltre, mette a disposizione anche un’applicazione per Android e iOS da usare per piazzare scommesse da smartphone o tablet in modo ancora più facile e veloce. Uno dei punti di forza del bookie è la sua proposta eSports, ineguagliata al momento anche considerando nel paragone operatori di altri Paesi.

Aspetti Positivi Aspetti Negativi
App mobile disponibile No Live Streaming
Protocolli di sicurezza elevati Difficile trovare T&C e info sui metodi di pagamento dal sito
Ottima varietà di campionati e competizioni
2
Pribet Scommesse Recensione

Pribet Bookmaker

Welcome Bonus 100% Fino a €100

Visita il Sito

Pribet Sito Scommesse è tra i bookmakers inglesi testati che più abbiamo apprezzato. Sulla sua piattaforma, la proposta betting è ben suddivisa nelle pagine: Sport, Live, eSports e Virtuali. Essendo tradotta in italiano è, tra l’altro, molto semplice orientarsi anche per chi non mastica benissimo l’inglese. Un punto forte di Pribet è la selezione di sport tipicamente britannici, per i quali propone ottime odds. Piccole stelle del betting sul sito: cricket, rugby, sport gaelici e l’ippica. Anche il calcio è trattato con i guanti di velluto dal bookmaker. Nella sezione dedicata, sono disponibili più di 80 campionati e competizioni. Ci è piaciuta anche la promo freebet proposta da Pribet. Richiedendola, non importa se l’ultima schedina si è chiusa con una sconfitta, ci si può rimettere subito in carreggiata con 25€ gratuiti.

Aspetti Positivi Aspetti Negativi
Sito user-friendly Rollover welcome bonus alto
Palinsesto calcistico ampio Tutte le promo richiedono un deposito
Assistenza clienti attiva h24
3
BankonBet Scommesse Recensione

Bankonbet Bookmaker

Welcome Bonus 100% Fino a €150

Visita il Sito

Continuiamo con un altro grande nome del settore betting britannico, BankonBet. Il gestore ha già conquistato il cuore di molti italiani che giocano su siti stranieri, incluso il nostro. Quando si parla di BankonBet Bookmaker è impossibile non pensarvi come ad uno dei siti scommesse sportive in Inghilterra migliori dell’intero panorama. La grafica pulita e dai colori semplici, ma accattivanti dell’interfaccia, accolgono calorosamente l’utente già al primo accesso sul sito. Andando poi a spulciare più attentamente le sezioni dedicate al betting, la prima ottima impressione viene immediatamente confermata, grazie ad un’estesa lista di eventi nel tabellone e di categorie sportive su cui puntare. Insieme ai popolarissimi, troviamo categorie più di nicchia come: badminton, bandy, biathlon, speolall e hurling.

Aspetti Positivi Aspetti Negativi
Ippica in palinsesto Limite alle vincite mensili
Tornei con montepremi per scommesse Programma VIP con benefit particolari solo dal 4 livello in poi
Live Streaming disponibile
4
ReloadBet Scommesse Recensione

ReloadBet Bookmaker

Welcome Bonus 100% Fino a €120

Visita il Sito

ReloadBet Sito Scommesse è un altro dei più famosi bookmakers britannici, nonché uno dei bookie con la qualità generale del servizio scommesse migliore. Come lascia intuire il suo nome, ReloadBet è un sito nato su misura per gli scommettitori. Il suo palinsesto include: calcio, pallavolo, tennis, eSports, hockey, rugby, boxe, MMA e molte altre categorie. Punto forte distintivo del bookmaker, però, sono le promozioni. Pochi altri gestori offrono così tante promo ai propri clienti. I nuovi clienti possono richiedere il pacchetto di benvenuto con il 100% sul primo deposito, fino a 120€, ma le promozioni non fanno che migliorare una volta registrati. Attualmente disponibile un cashback settimanale fino a 500€, un bonus settimanale del valore di 100€ per continuare a puntare e un altro cashback speciale fino a 3.000€.

Aspetti Positivi Aspetti Negativi
Varie promozioni disponibili Assistenza solo in inglese e non via telefono
Navigazione sul sito facile Deposito minimo 20€
Ottima selezione di mercati
5
Spinanga Scommesse Recensione

Spinanga Bookmaker

Welcome Bonus 100% Fino a €150

Visita il Sito

Con Spinanga si rimane in Inghilterra, ma si ha l’impressione di essere catapultati in un tempio Maya o Azteco. La grafica ed il design del portale sono molto diversi da quelli dei suoi compagni di classifica, aggiungendo quel pizzico di divertimento in più. Spinanga Bookmaker è uno dei siti inglesi per scommesse sicuramente più originali in questo senso. Non lasciatevi ingannare dall’aspetto gioioso e un po’ cartoon, questo operatore ha una forte presenza sul mercato e si è conquistato un posto nella top grazie alla sua proposta competitiva sotto ogni punto di vista. Disponibili 3 sezioni: Sport, Live e Virtual. All’interno di esse, l’utente può facilmente creare schedine inserendo eventi che hanno luogo in tutto il mondo per una lunga lista di categorie sportive diverse. Calcio, tennis, basket e motori, sempre presenti su ogni bookie, sono accompagnati da lacrosse, sci alpino, baseball e calcio gaelico.

Aspetti Positivi Aspetti Negativi
Vari metodi con prelievo rapido Nessuna applicazione per mobile
Live Streaming disponibile per molti eventi Poche promo sport
Sport Virtuali aperti a scommesse

Altri ottimi bookmakers britannici

Come abbiamo già detto, l’asticella della qualità proposta dai bookie inglesi è veramente alta. Il nostro staff ha avuto non poche difficoltà nel ridurre il numero di gestori da inserire in classifica a 5. La maggior parte degli operatori analizzati in fase di ricerca presenta tutte le caratteristiche da noi ricercate. A partire dalla sicurezza, garantita mediante l’impiego di crittografia e altre tecnologie, per arrivare ad ottime quotazioni su un vasto numero di eventi e sport. Ecco delle eccellenti alternative ai migliori bookmakers inglesi discussi:

Principi di analisi dei principali bookmakers britannici

Per poter essere considerati dei siti scommesse inglesi affidabili, in generale, ma soprattutto avere una chance di entrare a far parte della nostra top, gli operatori britannici hanno dovuto dimostrare al nostro staff di avere tutto il necessario per soddisfare anche gli utenti più esigenti. Abbiamo sottoposto a controlli attenti e approfonditi ogni piattaforma, cercando gestori con le seguenti caratteristiche:

  1. Autorizzati operare con regolare licenza
  2. Accettano scommettitori inglesi e italiani
  3. Protezione dati e info personali
  4. Varietà e qualità delle scommesse offerte
  5. Bonus per scommesse sportive
  6. Opzioni di deposito e prelievo accettate
  7. Categorie in palinsesto e campionati disponibili
  8. Velocità dei prelievi
  9. Navigabilità del sito o dell’app

Al fine di verificare che gli operatori fossero capaci o meno di incontrare questi standard, ci siamo rimboccati le maniche, non lasciando neanche una pagina dei siti inesplorata. Vediamo un resoconto più dettagliato di quanto scoperto.

✅ Licenza e regolamentazione

Il primo passo che intraprendiamo in ogni indagine è controllare la licenza posseduta dai gestori presi in esame. Essere provvisti di autorizzazione rilasciata da un ente riconosciuto è assolutamente essenziale per operare in modo legale, ma soprattutto per dirsi sicuri per gli utenti. Tutti i bookie inseriti nella classifica, ad esempio, sono in possesso di regolare autorizzazione.

In questo caso specifico, ci siamo concentrati sul controllare che i gestori possedessero una certificazione rilasciata dalla UKGC o altri entri riconosciuti in Inghilterra. Da quando l’Autorità inglese ha iniziato ad operare, si è sempre impegnata per verificare l’affidabilità degli operatori richiedenti l’autorizzazione e mantenere un controllo vigile, nonché costante, sui portali. Ciò al fine di garantire agli scommettitori delle sessioni betting totalmente sicure, nel pieno rispetto dei diritti dei consumatori.

✅ Accesso agli scommettitori italiani

Non tutti sanno che un portale scommesse accessibile senza bisogno di VPN da una data località o non oscurato può comunque non accettare utenti da un determinato Paese. Per fare un esempio pratico, prendiamo un caso estremo. In alcuni Stati, le scommesse sportive non sono ancora state legalizzate, per quanto possa sembrare difficile da credere.

I gestori realmente validi non consentono agli utenti provenienti da questi di utilizzare le proprie piattaforme. Questo non è il caso dell’Italia, ma è comunque possibile che gli utenti dello Stivale non possano usufruire dei servizi di operatori con sede in determinati Stati. Verifichiamo la lista fornita dai bookmakers di Paesi dai quali accettano scommettitori, assicurandoci che l’Italia sia tra questi.

✅ Rispetto della privacy al 100%

Ogni portale online, sia esso di scommesse o meno, deve avere una Policy sulla Privacy che rispetti le leggi in materia del Paese in cui l’azienda che lo gestisce ha la sede legale. Questa deve essere consultabile in qualsiasi momento da parte degli utenti, al fine di assicurare trasparenza e chiarezza in fatto di condivisione dei dati personali con compagnie terze.

Il rispetto della Privacy è un fattore spesso dimenticato o tralasciato nella selezione di un bookmaker. Tuttavia, è uno dei più importanti per verificare la reale sicurezza e idoneità di un gestore a prendersi cura degli utenti in modo adeguato. I siti che abbiamo selezionato non solo implementano protocolli come SSL, HTTPS e altri sistemi di crittografia per scongiurare il rischio di fughe di dati, ma hanno Policy sulla Privacy che assicurano un livello di protezione ancora maggiore.

✅ Bonus per scommesse sportive

Le promozioni disponibili su un bookie possono o innalzarlo ad uno dei preferiti dei clienti o farlo crollare in ultima posizione. Le piattaforme britanniche si distinguono anche in questo settore, proponendo alcune delle migliori offerte ricche di benefit speciali tutti da sfruttare per aumentare le vincite, oppure, semplicemente, riprendersi da una bolletta chiusa male.

L’ultimo è il caso delle free bet, molto popolari sui portali UK. In generale, il nostro staff ha dato la precedenza ai siti scommesse inglesi con bonus senza deposito, soprattutto quelli proposti alla registrazione. Tenute in considerazione anche promo con rinnovo settimanale automatico.

✅ Varie opzioni di pagamento

Potersi sentire liberi nella scelta del metodo di pagamento da usare per ricaricare o prelevare è, nella nostra esperienza, fondamentale. Nessuno vuole trovarsi nella situazione di sentirsi costretto, in un qualche modo, a selezionare una data opzione di pagamento, solo perché ha termini d’uso meno stringenti, soglie più convenienti e così via.

Il caso peggiore è la totale assenza di varietà. In quei casi, anche un bookmaker con un palinsesto impeccabile diventa pessimo. Per questo abbiamo valutato con attenzione le opzioni accettate dai vari bookie. I siti nella top 5, ad esempio, consentono di usare carte di circuiti comuni, vari e-Wallet e molteplici criptovalute.

✅ Palinsesto di sport disponibili

Avendolo citato nel punto precedente, andiamo ora a parlare del processo di analisi dei palinsesti. Un requisito obbligatorio per entrare a far parte della lista dei bookie migliori è offrire un’ottima varietà di discipline sportive, includendo sia quelle più mainstream che di nicchia, nonché una certa diversificazione anche nei mercati.

All’interno dei siti inglesi da noi scelti, gli utenti potranno puntare su diversi sport, tra cui: calcio, tennis, basket, boxe, rugby e, in molti casi, ippica e levrieri. Queste sono le categorie più popolari, ma non di certo le uniche. Inoltre, ogni singola categoria si compone di vari campionati e competizioni, sia locali, come possono esserlo la Serie A o la Premiere League, che internazionali, quali Champions, Mondiali, ecc.

✅ Possibilità prelevare in tempi brevi

Chi vuole utilizzare siti scommesse con prelievi veloci, poiché ansioso di godersi le eventuali vincite incassate, scoprirà che i gestori inglesi fanno un lavoro impeccabile nel proporre alternative di pagamento con questa caratteristica.

Le tempistiche medie osservate sulle piattaforme britanniche esaminate sono di 1-3 giorni, solitamente per tutti i metodi. Questo include anche i bonifici bancari, i quali solitamente richiedono molto più tempo per essere approvati nelle piattaforme nostrane. Ancora una volta, le opzioni più rapide, però, si confermano i portafogli elettronici e le criptovalute. Per questi, infatti, l’accredito non supera i 2 giorni, salvo controlli particolari.

✅ Usabilità e interfaccia del sito

Utilizzare un portale confusionario o in cui trovare la pagina che serve risulta difficile non piace a nessuno, men che meno ad uno scommettitore che vorrebbe soltanto compilare la sua schedina in modo veloce e rapido.

Abbiamo tenuto conto anche del fattore navigabilità e semplicità d’utilizzo durante l’indagine, preferendo quei siti dal design pulito e semplice, ma allo stesso tempo accattivante. Considerata anche la facilità di trovare info tecniche, come ulteriori dettagli sui metodi di pagamento, così come la presenza di pagine che consentano di tenere d’occhio le scommesse piazzate.

Aspetti positivi dei siti di scommesse inglesi

Dopo aver discusso i canoni seguiti durante la ricerca, possiamo passare ora a parlare più nello specifico degli aspetti positivi riscontrati nella proposta betting britannica generale. Abbiamo potuto apprezzare diversi aspetti positivi dei siti scommesse inglesi, in particolare in fatto di odds rivelatesi alcune delle più competitive del settore quando confrontate con quelle disponibili su portali di altri Paesi. I pro di usare un gestore inglese, tuttavia, non si limitano solo ai possibili margini di guadagno più elevati.

Meno limitazioni per gli scommettitori

Svariati siti scommesse che non limitano sono gestiti da operatori britannici. Questi portali stanno riscontrando un grande successo dovuto al fatto che, le soglie minime e massime con cui si può puntare o incassabili in caso di schedina vincente, sono meno restrittive rispetto a quelle fissate in portali di altri Paesi. La scommessa minima è solitamente di pochi centesimi, mentre il guadagno massimo ottenibile da una sola schedina è particolarmente elevato.

Documenti non richiesti alla registrazione

La registrazione sui siti scommesse senza verifica documenti, come quelli da noi suggeriti, è molto più veloce, ma non è l’unico vantaggio. Da tempo, la maggior parte degli operatori online ha adottato il processo KYC, tramite il quale viene verificata l’età e l’identità dell’utente che si registra. Ciò come parte di un programma si sicurezza ben più ampio. Tuttavia, l’invio dei documenti necessario con il processo può risultare invasivo per alcuni o causare preoccupazioni relative al rispetto della propria Privacy.

Varietà di promozioni per lo sport

I bonus per lo sport sono un punto focale di ogni ricerca relativa ad un buon sito scommesse. Analizzando la proposta in quest’area dei bookie UK, abbiamo potuto notare come le promozioni da essi rilasciate fossero particolarmente convenienti e vantaggiose, con wagering requirements ben bilanciati considerando i benefit ottenuti. Comuni i pacchetti di benvenuto con credito extra e offerte settimanali.

Criptovalute disponibili per pagamenti

I siti scommesse con Bitcoin per deposito e prelievo e altre cripto stanno spopolando in Inghilterra, così come in altri Stati. I bettor del web sembrano iniziare a preferirle ai metodi più comuni e altresì diffusi, in quanto garantiscono livelli di sicurezza più elevati. Usare delle criptovalute per depositi e prelievi non richiede, il più delle volte, l’invio di coordinate bancarie sensibili, come invece altri sistemi di pagamento.

Ottime quote per diversi sport

Considerare il margine di guadagno che si può ottenere da una scommessa è un must. Quotazioni sotto la media di mercato, nonostante possano risultare comunque in profitti allettanti, non sono esattamente l’ideale. Nei portali betting dei bookie britannici trovare odds simili è un evento raro e per lo più limitato ad eventi di discipline di nicchia o con un’alta probabilità di essere cancellati o sospesi. Generalmente, le quotazioni messe a disposizione su questi siti sono tra le più competitive a livello internazionale, soprattutto per il calcio.

Sezioni casino con ampia gamma di giochi

I bookmakers del Regno Unito hanno saputo cogliere la palla al balzo e adattarsi velocemente ad una delle tendenze più importanti degli ultimi anni: la fusione di betting e gambling in un’unica piattaforma. I casino online inglesi erano già molto popolari tra il pubblico internazionale, così come i bookie e, dalla loro unione, sono nati portali ancora più completi nella propria offerta.

Aspetti da considerare prima di scommettere su siti inglesi

Sebbene i vantaggi siano molti e di grande rilievo, al fine di permettere ai lettori di prendere una decisione realmente consapevole ed informata, sentiamo ci sia il bisogno di sottolineare anche gli aspetti negativi emersi nel corso dell’indagine. Per quanto generalmente positiva, la nostra esperienza sulle piattaforme dei gestori inglesi, infatti, ci ha permesso di notare anche dei contro della proposta.

Nessuna tutela dell’ADM

Nonostante si tratti di portali con licenza europea, quando si usa un portale inglese si stanno, di fatto, piazzando scommesse online su bookmakers non ADM e questo è un fattore estremamente rilevante da tenere a mente. La Commission britannica non tutela gli utenti allo stesso modo, per quanto la protezione e la salvaguardia della clientela sia comunque una preoccupazione di primario interesse.

Pagamento tramite PayPal assente

Metodi popolari in Italia per i pagamenti potrebbero non esserlo altrove. Questa è una verità che viaggiatori e scommettitori digitali esperti conoscono bene, ma crea sempre qualche fastidio. Ad esempio, i bookmakers che accettano PayPal tra quelli inglesi sono veramente pochi. Certo sono comunque disponibili molti altri metodi, altrettanto sicuri da utilizzare per transazioni online, ma l’assenza del portafoglio elettronico più conosciuto e diffuso si fa sicuramente sentire.

Italiano non sempre disponibile come lingua

Ci teniamo a sottolineare che questo particolare aspetto negativo è limitato, nella maggior parte dei casi, ai gestori che hanno aperto le porte al pubblico italiano da poco. I gestori con più anni di esperienza alle spalle hanno tradotto i propri siti in varie lingue, tra cui anche l’italiano, quasi completamente, fatta eccezione per alcune sezioni dei T&C. Manca, però, una copertura in italiano per l’assistenza clienti in quasi tutti i siti che si sono affacciati alla scena internazionale, continuando a preferire l’inglese conosciuto, ormai, quasi da chiunque.

Impossibile attivare autoesclusione ADM

Una delle differenze principali tra l’ADM e altri enti regolatori sta nelle iniziative intraprese per limitare il betting compulsivo. L’Agenzia italiana ha lanciato il programma di autoesclusione trasversale che si attiva, nello stesso momento, su tutti i portali ADM. Ciò non accade sui siti inglesi. Ciò, da una parte li rende ottimi per chi non è riuscito a disattivare autoesclusione, ma dall’altra non consente a chi ha bisogno di staccare dalle scommesse di prendersi una pausa adeguata e totale dall’attività.

Domande Frequenti

È sicuro per gli italiani scommettere su siti inglesi?

Se ci si rivolge ad un operatore autorizzato e che impiega i giusti sistemi di sicurezza, si può stare più che tranquilli nelle piattaforme inglesi. Il livello di safety e le misure di protezione dati garantiti dai siti britannici migliori sono, generalmente, ottimi, poiché criptano connessioni e transazioni.

Come scegliere un buon bookmaker britannico?

La scelta di un buon bookie inglese parte dalla verifica della licenza. Un operatore davvero affidabile sarà provvisto di regolare certificazione per offrire servizi betting. Altri criteri di selezione includono un esame del palinsesto, delle quote e dei metodi di pagamento, preferendo portali con sistemi dalla reputazione solida e ampiamente usati.

Quali metodi sono accettati sui siti inglesi?

I metodi disponibili per ricariche e ritiri delle vincite possono variare in base al portale scelto per scommettere. Tuttavia, ci sono alcune opzioni ampiamente accettate dai bookmaker inglesi. Tra queste possiamo citare: carte di credito o debito dei circuiti VISA/Mastercard, e-Wallet (Skrill, Neteller, MiFinity), varie criptovalute (Bitcoin, Litecoin, Ethereum).

Su quali sport posso scommettere sui bookmaker britannici?

Anche in fatto di palinsesto, la selezione di discipline sportive disponibili è interamente a discrezione dell’operatore. Alcuni gestori potrebbero concentrarsi maggiormente su sport virtuali o digitali, mentre altri su quelli più classici. Gli immancabili sono comunque: calcio, tennis, rugby, cricket, basket e F1. A questi si possono aggiungere anche calcio gaelico e ippica.

È disponibile la lingua italiana nei siti scommesse del Regno Unito?

I siti più importanti del settore hanno tradotto quasi completamente le proprie piattaforme in italiano, incluse anche le pagine dei Termini e Condizioni, Policy sulla Privacy, ecc. Gestori fondati recentemente, invece, potrebbero non aver ancora implementato l’italiano come lingua. Una tendenza comune, però, è la mancanza di assistenza nella lingua del Bel Paese.

Posso ricevere il bonus su siti di scommesse inglesi?

Assolutamente sì. Uno dei maggiori pro di utilizzare i bookie inglesi è proprio quello di poter usufruire di ottimi bonus. Sulle piattaforme britanniche sono popolari promo per ricariche settimanali e con credito extra, freebet e tornei a premi. Comuni anche offerte rilasciate per occasioni speciali, come Natale, Pasqua o finali di competizioni importanti.

Piattaforme di Betting in Altri Paesi del Mondo

Seppur impeccabile, il servizio di scommesse sportive disponibile sui portali britannici potrebbe non fare al caso di tutti. Ma il bello del mondo del betting online è che c’è un’infinita possibilità di scelta di operatori stranieri a cui rivolgersi. Il nostro team ha esaminato bookie di diversi altri Paesi, selezionandone i migliori. Ecco una lista di quelli testati: